domenica 29 luglio 2012

Musei Vaticani:da agosto 2012 due sacerdoti a disposizione dei visitatoti


Dal mese di agosto due sacerdoti saranno quotidianamente a disposizione dei visitatori dei Musei Vaticani per un dialogo, un consiglio ed aiuto spirituale.
L'iniziativa non ha - come spiega a L'Osservatore Romano il Vescovo Giuseppe Sciacca, Segretario Generale del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano - "niente di istituzionale, o di pretenzioso". I sacerdoti saranno "in due punti strategici del percorso e chi vorrà potrà avvicinarsi a loro per scambiare due parole, per avere un consiglio, una riflessione, un conforto".
"I Musei Vaticani - aggiunge il Presule - sono lo scrigno prezioso nel quale la saggezza dei Romani Pontefici, il loro amore per il 'bello' ha inteso accogliere e custodire con gelosa e attenta cura quanto forse di più alto il genio umano ha saputo forgiare nel volgere dei secoli. (...) I Musei del Papa non hanno timore di mostrare che sono essi stessi un particolare veicolo attraverso il quale la buona novella del Dio fatto uomo può essere annunciata al mondo. (...) I Musei Vaticani accolgono tutti, al di là del credo e della provenienza, ma a ciascuno ricordano attraverso un statua (...) un dipinto, un affresco, ciò a cui siamo chiamati".
Città del Vaticano, 26 luglio 2012 (VIS)

Nessun commento:

Posta un commento