sabato 7 settembre 2013

Papa Francesco come Giovanni Paolo II: “Mai più la guerra”.

Postato il 07/sett/2013 by webmaster

Oggi in Piazza San Pietro Veglia di preghiera per la pace in Siria

Digiuno e preghiera anche nelle sette diocesi della Chiesa abruzzese che ha raccolto immediatamente l'appello di Papa Francesco affinche' la giornata trascorra invocando la pace in Siria e nel mondo.L'arcivescovo di Pescara-Penne e presidente della Conferenza episcopale abruzzese e molisana, monsignor Tommaso Valentinetti, ha invitato i fedeli a riunirsi nella Cattedrale pescarese di San Cetteo, dalle ore 21 alle ore 22.30, dove avra' luogo una preghiera ecumenica con le rappresentanze delle confessioni religiose presenti in citta."Invito tutti ad accogliere l'invito del Papa" ha scritto in una nota ai sacerdoti il vescovo di Teramo-Atri Mons. Michele Seccia, "per invocare da Dio questo grande dono per l'amata nazione siriana e per tutte le situazioni di conflitto e di violenza nel mondo", promuovendo in ogni comunita' momenti di preghiera e/o di adorazione eucaristica, secondo la possibilita', per questa intenzione"; presso la parrocchia di San Nicolo' a Tordino, ha informato Mons. Seccia pregheranno insieme cattolici e musulmani.

Nessun commento:

Posta un commento